Sassuolo-Cagliari: i sardi e lo scoglio della “prima”. Romagnoli imbattuti

Sette delle 12 sfide tra Sassuolo e Cagliari in Serie A sono terminate in pareggio, incluse le due della scorsa stagione - completano tre successi neroverdi e due rossoblù. 

I romagnoli sono imbattuti in casa contro i sardi in Serie A (2V, 4N). Il record di gol in un singolo match dei neroverdi nel massimo campionato risale al maggio 2017: 6-2 proprio contro i sardi al Mapei stadium. 

Il Sassuolo giocherà per la quinta volta in casa la prima giornata di campionato di Serie A: in tutte le quattro precedenti gli emiliani sono rimasti imbattuti (2V, 2N). 

Il Cagliari non segna alla prima giornata di una singola stagione di Serie A dall'agosto 2016: i sardi sono reduci da tre esordi senza aver trovato la via del gol - quattro sconfitte di fila. 

Sassuolo (83%) e Cagliari (77%) sono due delle tre squadre che hanno segnato in percentuale più gol su azione nella scorsa stagione di Serie A, solo l’Udinese ha fatto meglio (86%). 

Qualche curiosità sui giocatori in campo.

Il nuovo tecnico del Cagliari, Eusebio Di Francesco, è l’allenatore con più panchine in Serie A nella storia del Sassuolo - per lui 147 gare alla guida dei neroverdi nel massimo campionato (50V, 40N, 57P). 

Nel post lockdown Francesco Caputo del Sassuolo ha preso parte a 11 reti in campionato (otto gol e tre assist), nessun giocatore italiano ha fatto meglio in Serie A (alla pari di Ciro Immobile). 

Domenico Berardi del Sassuolo ha preso parte a sette gol in sette esordi stagionali di Serie A (cinque reti e due assist), inclusa una tripletta nella sua prima gara dello scorso campionato, contro la Sampdoria. 

Le prime 11 presenze di Leonardo Pavoletti in Serie A sono arrivate con la maglia del Sassuolo (un gol) - l’attaccante classe ‘88 ha realizzato quattro reti contro i neroverdi nel massimo campionato, solo contro la Sampdoria ha fatto meglio (cinque). 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...