Manchester-Arsenal, il City prova a rialzare la testa. I numeri sono dalla parte di Guardiola

Il Manchester City è imbattuto nelle ultime nove partite di Premier League contro l'Arsenal, ovvero dal match perso (1-2) nel dicembre 2015. I Citizens hanno segnato almeno due gol in ciascuna di queste nove sfide.

L'Arsenal ha perso le ultime sei partite di Premier League contro il Manchester City, subendo tre gol in cinque di queste. L'ultima volta che i Gunners hanno registrato una serie di sconfitte più lunga (sette gare) contro un un singolo avversario in un campionato è stata contro l’Ipswich tra il 1974-1977 (7).

L'Arsenal ha vinto solo una delle ultime nove trasferte di campionato contro il Man City (2N, 6P), cioè quella per 2-0 del gennaio 2015. I Gunners hanno perso tutti e quattro I match all'Etihad contro Pep Guardiola.

Il Manchester City non vince da due partite di Premier League, e non infila tre match consecutivi senza vittoria nella competizione da aprile 2017 (quattro in quell caso). L’ultima gara di quella serie fu un pareggio (2-2) con l’Arsenal.

L'Arsenal ha vinto otto delle ultime 12 partite di Premier League (1N, 3P): più successi di quanti ne abbia collezionati nelle precedenti 28 nella competizione (7V, 13N, 8P). Inoltre, dalla sconfitta contro il Brighton dello scorso giugno, nessuna squadra ha raccolto più punti in Premier League rispetto ai Gunners (25).

L’Arsenal ha registrato 77 sequenze su azione con almeno 10 passaggi in questa Premier League, solo il Chelsea ne conta di più (81). Infatti, dall’arrivo di Mikel Arteta, i Gunners hanno segnato più gol di qualsiasi altra squadra in seguito ad un’azione di almeno 10 passaggi (11).

Kevin De Bruyne, del Man City, ha preso parte a sette gol (cinque reti, due assit) nelle ultime otto partite da titolare in Premier League contro l’Arsenal. Quella dei Gunners è la squadra contro cui il giocatore belga ha segnato più gol (cinque) in PL. Pierre-Emerick Aubameyang ha segnato entrambi i gol del successo dell’Arsenal per 2-0 contro il Man City in Semifinale di FA Cup la scorsa stagione. Tuttavia, il Man City è la squadra contro cui il giocatore dell’Arsenal ha giocato più minuti (450) in Premier League senza trovare il gol, compreso il penalty fallito nel marzo 2018.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...