Macedonia del Nord vs Olanda: gol, vittorie, sconfitte e precedenti

L’Olanda è imbattuta nei quattro precedenti contro la Macedonia del Nord: due successi e due pareggi nel parziale.

Nelle quattro sfide tra Macedonia del Nord e Olanda, la Nazionale macedone non si è mai trovata avanti nel punteggio; inoltre, la Macedonia del Nord non è mai stata in vantaggio in un match della fase finale degli Europei, avendo segnato entrambe le sue reti in situazione di svantaggio.

La Macedonia del Nord ha perso le prime due partite di questo Europeo, alla sua prima partecipazione nella competizione. Soltanto due Nazionali hanno perso tutte le prime tre gare disputate nei campionati europei: la Danimarca nel 1984 e la Turchia nel 1996.

L’Olanda ha vinto le prime due gare di Euro 2020 e potrebbe registrare tre successi nelle tre sfide del girone degli Europei per la terza volta, dopo Euro 2000 ed Euro 2008.

La Macedonia del Nord tenterà di evitare di perdere tre partite consecutive per la prima volta da una striscia di cinque sconfitte di fila tra giugno e novembre 2016.

L’Olanda ha realizzato almeno due reti in ciascuna delle ultime nove partite considerando tutte le competizioni: la sua striscia più lunga da maggio 1935 (nove anche in quel caso).

Gli Orange non hanno mai registrato una serie di 10 partite con due o più gol all’attivo in tutte le competizioni.

Frenkie de Jong ha portato a termine cinque dribbling in entrambe le prime due partite di Euro 2020 dell’Olanda (contro l’Ucraina e l’Austria).

L’ultimo giocatore ad aver completato almeno cinque dribbling in tre gare consecutive degli Europei è stato Zinedine Zidane con la Francia ad Euro 2020.

Ezgjan Alioski ha trovato il gol in due delle ultime tre gare in tutte le competizioni della Macedonia del Nord: tante volte quante nelle precedenti 17 gare giocate con la sua Nazionale. Alioski potrebbe segnare in due match consecutivi per la prima volta da ottobre 2018, quando trovò la rete in tre partite di fila.

Denzel Dumfries ha segnato in ciascuna delle prime due presenze ai campionati Europei, dopo non essere mai andato a bersaglio nelle prime 19 sfide con l’Olanda. L’unico giocatore olandese in grado di trovare il gol in tutte le prime tre partite giocate all’Europeo è stato Ruud van Nistelrooy a Euro 2004.

L’attaccante della Macedonia del Nord Goran Pandev ha trovato il gol nella prima partita della sua Nazionale contro l’Olanda, quasi 17 anni fa - match di qualificazione ai Mondiali nell’ottobre 2004 (2-2).

Argomenti correlati
Argomenti correlati
Competizione
Europei
Europei
Europa

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...