Tra Fiorentina e Sampdoria si preannuncia una sfida a suon di gol

La Fiorentina ha vinto entrambe le sfide stagionali lo scorso campionato contro la Sampdoria dopo che nelle precedenti sette non aveva mai ottenuto i tre punti (5N, 2P).
In tutte le ultime nove sfide in Serie A entrambe le squadre hanno trovato la rete (3.6 reti in media a partita nel parziale).

La Sampdoria ha vinto solo una delle ultime 14 trasferte in casa della Fiorentina in Serie A (6N, 7P), successo arrivato ad agosto 2017, per 2-1, con le reti di Caprari e Quagliarella, quest’ultima su calcio di rigore.

La Fiorentina ha ottenuto i tre punti senza subire gol in ciascuna delle ultime tre gare interne di campionato; l’ultima volta che i Viola hanno infilato almeno quattro vittorie casalinghe mantenendo la porta inviolata risale ad ottobre 2015 (sei gare in quel caso).

Dopo essere stata sconfitta nelle prime tre giornate della Serie A 2019/20, la Sampdoria ha perso entrambe le prime due gare di questo campionato: solo l’Atalanta (nel 1952/53 e 1953/54) e la Pro Patria (1948/49 e 1949/50) hanno perso i primi tre incontri per due stagioni di fila.

Fiorentina e Sampdoria sono due delle tre squadre (insieme al Torino) ad aver perso una partita dopo essersi trovate in vantaggio nel punteggio in questa Serie A.

Escludendo le squadre neopromosse, solo il Milan (22) ha subito meno gol della Fiorentina (24) in Serie A dall’arrivo di Giuseppe Iachini sulla panchina viola; tuttavia nell’incontro più recente contro l’Inter, la squadra toscana ha incassato quattro reti, cosa che non le accadeva proprio dalla partita precedente all’arrivo dell’attuale allenatore (1-4 contro la Roma, sotto la gestione di Montella).
Tre dei sei gol incassati dalla Sampdoria in queste prime due giornate sono arrivati sugli sviluppi di corner; nella Serie A 2019/20, invece, i blucerchiati avevano subito la loro terza rete da questa situazione di gioco al nono turno di campionato.
A partire dalla ripresa della Serie A post lockdown, Giacomo Bonaventura è il giocatore italiano che ha servito più assist (sei) in campionato; in generale, solo Gómez, Calhanoglu e Sanchez (otto ciascuno) hanno fatto meglio nel periodo.
Fabio Quagliarella ha segnato sette reti in Serie A contro la Fiorentina con la Sampdoria, inclusa la sua unica tripletta con i liguri in campionato a gennaio 2018: contro nessuna squadra ha fatto meglio con la maglia blucerchiata (sette gol anche contro il Cagliari).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...