Barcellona, Planes: «Suarez? Fino al 5 ottobre tutto può accadere»

"Luis è stato ed è un giocatore importante per il Barça negli ultimi anni e per questo merita il massimo rispetto. Dalla fine della stagione siamo pienamente coinvolti in un processo di cambiamento, con un nuovo allenatore, nuove idee. Ma dobbiamo rispettare soprattutto i giocatori e i loro contratti. Fino al 5 ottobre, giorno di chiusura del mercato, tutto può accadere".

Così Ramon Planes, direttore sportivo del Barcellona, in merito alla situazione di Luis Suarez, accostato alla Juventus. "Stiamo lavorando per migliorare la squadra, cercando giocatori di qualità ed esperienza, perché non è che un giocatore qualsiasi può giocare per il Barça", ha aggiunto il dirigente nel corso della presentazione di Miralem Pjanic, sulle voci riguardanti l'interesse per Depay. "E tra di loro, stiamo cercando un attaccante. Ma il loro arrivo non è subordinato alla partenza dei giocatori che abbiamo ora. Aspiriamo sempre a migliorare la rosa".

Quanto al futuro di Vidal, vicino al trasferimento all'Inter, Planes ha chiarito: "E' un giocatore con un grande cuore e dedizione, dobbiamo ringraziarlo per quello che ci ha dato in questi anni. Stiamo trattando la sua possibile uscita, ma non c'è nulla di chiuso. Il mercato è difficile a causa dell'emergenza coronavirus e bisogna avere molta pazienza".

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...