Calcioscommesse, Beppe Signori assolto “perché il fatto non sussiste”

Dopo anni di battaglia legale, durante i quali ha sempre dichiarato la propria innocenza, finalmente è arrivata la sentenza di assoluzione per Beppe Signori. Già a dicembre era calato il sipario sul processo calcioscommesse a Cremona: per gli unici imputati ad essere i promotori e gli organizzatori dell’associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva, il […]

Ti potrebbe interessare...