Sei un tifoso della Juventus?
Iscriviti Gratuitamente alla Vip Newsletter sui bianconeri, e vinci fantastici premi!
Già 1824 tifosi si sono iscritti
ENTRA NEL CLUB

Juve, Allegri: «Sfogo post-gara? Servono rispetto e responsabilità»

"Parlare del passato non ha più senso, parliamo di questa Juve, che è diversa da quella che avevo quando sono arrivato 7 anni fa. Lo sfogo dopo la partita con il Milan? E' normale che possa averlo anche io, sono umano, anche se vedo le cose in modo abbastanza distaccato. Il riferimento è a quelli che vanno in panchina devono essere determinanti quando entrano, come approccio alla partita, altrimenti si rischia di giocare in 10". Così Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, alla vigilia della sfida in casa dello Spezia. "Questo vale per ogni partita. Una volta si giocava in 14, adesso si gioca in 16. Chi scende in campo deve avere rispetto per chi va in panchina, chi entra deve dare una mano ai compagni", ha spiegato in conferenza stampa. "E' un senso di rispetto e di responsabilità. Per arrivare in fondo alla stagione, bisogna essere pronti. Mi hanno sempre detto che quello che conta è il campo, uno va lì e lo dimostra. E' molto più semplice di quello che sembra”, ha aggiunto.


Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...