Sei un tifoso della Juventus?
Iscriviti Gratuitamente alla Vip Newsletter sui bianconeri, e vinci fantastici premi!
Già 1824 tifosi si sono iscritti
ENTRA NEL CLUB

Juventus, ora de Ligt è un caso. Raiola già a lavoro

Come riporta Omnisport, Max Allegri si è preso le sue responsabilità dopo il pareggio con il Milan ma la tensione in casa bianconera resta alta.

Come se non bastasse, c’è da capire quale sarà il futuro di Matthjis de Ligt. L’olandese, in questa prima fetta di stagione, non è una delle colonne della squadra.

Infatti, Mino Raiola non ha perso l’occasione di lanciare l’allarme, spiegando come il suo assistito, a fine anno, potrebbe anche fare le valigie e giocare altrove.

La Juventus non ha nessuna intenzione di perdere il suo gioiello. Il difensore olandese, classe 1999, ha un contratto sino al 2024 e una clausola rescissoria (in vigore a partire dal 2022) pari a 150 milioni di euro.

Una cifra monster che, tuttavia, potrebbe non spaventare alcuni top club. Attenzione, in particolare alle due squadre di Manchester. Tornato allo United, CR7 potrebbe dare consigli preziosi sull’ex compagno.

Insomma, Juventus in un momento delicato con risultati sul campo scadenti, problemi interni e troppe voci di mercato. Max Allegri spera di invertire presto la rotta.


Ti è piaciuto questo articolo?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...