Torino, Giampaolo: «Soddisfatto del mercato, la squadra lavora bene»

“Dopo la partita contro l’Atalanta abbiamo perso molti giocatori per le nazionali. Ci siamo allenati in quattordici, soprattutto difensori. Il lavoro che abbiamo fatto ovviamente è stato fatto sulla difesa. In realtà oggi è la prima volta che alleno tutta la squadra. Quasi tutti i nazionali hanno giocato, hanno sviluppato minutaggio. Mi conforta che la squadra lavora bene, questo mi dà fiducia”. Così Marco Giampaolo, allenatore del Torino, alla vigilia della sfida con il Cagliari. Sulla situazione dei contagi in Serie A, il tecnico granata ha spiegato: "Il quadro sanitario è complesso, la stagione ancora non è cominciata, abbiamo giocato soltanto tre partite, noi del Toro due. Io penso che si farà il possibile per portare la stagione a termine. L’iter che ci porterà a questo di volta in volta cambierà, ci saranno nuovi decreti ai quali bisognerà adeguarsi".

Il dubbio che mi sorge, dal punto di vista tecnico - ha aggiunto - è che ci sono squadre che su trenta calciatori hanno già il novanta per cento che ha avuto il problema Covid. Al Toro solo tre calciatori, quindi potenzialmente siamo sempre a rischio di perdere qualcuno. A differenza del Genoa, che ha avuto la maggior parte dei contagiati in una sola volta. Questo determinerà disparità di comportamento.

Ma dobbiamo adeguarci allo spettacolo che deve andare avanti, noi dobbiamo fare il possibile e l'impossibile”. Giampaolo si è detto soddisfatto del mercato. “Il club ha fatto il massimo di quello che si poteva fare", ha commentato. "Il mercato non fila sempre liscio come si vorrebbe. Io sono sempre contento dei calciatori che alleno e non di quelli che non alleno e avrei potuto avere. Mi interessa costruire qualcosa di positivo con quello che ho. La rosa è numericamente giusta, adesso siamo noi che dobbiamo metterci del nostro. Nel momento in cui il mercato si chiude sono soddisfatto dieci”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...