Tentativo Juve: 1000 persone allo ‘Stadium’ contro la Sampdoria?

Messa alle spalle una delle stagioni più difficili dell’intera storia del calcio italiano, la volontà di tutti è adesso quella di tornare il più presto possibile alla normalità.

La speranza è quella che presto i tifosi possano tornare a riempire gli spalti, ma fare previsioni in merito è ovviamente complicato, visto che il tutto è legato ad una situazione in continua evoluzione.

Come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, il mondo del calcio sta spingendo affinché il pubblico possa tornare negli impianti già da metà ottobre e, in attesa di capire se la cosa sarà fattibile, c’è chi come la Juventus ha fatto un nuovo tentativo per una riapertura anticipata.

Il club bianconero ha presentato alla Regione Piemonte una seconda richiesta per far aprire l’Allianz Stadium ad un massimo di mille persone. Si tratta di un numero di spettatori esiguo, ma che comunque consentirebbe di giocare la prima partita di campionato contro la Sampdoria non a porte chiuse.

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, nonostante la richiesta in casa Juve non filtra grandissimo ottimismo. L’ultimo DPCM permette l’ingresso di mille persone nell’impianto, ma solo per un evento singolo e non per manifestazioni seriali come le giornate di campionato. In teoria quindi, lo Stadium potrebbe essere aperto per un’amichevole, ma non per le sfide di Serie A.

Il DPCM al momento stabilisce che gli stadi debbano restare chiusi fino al 7 ottobre, ma nulla vieta che si possano apportare delle modifiche. Immaginare uno Stadium aperto il 20 settembre per Juve-Sampdoria è difficile, ma non impossibile.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...