Tare: «La Lazio come una famiglia, stima reciproca tra Inzaghi e Lotito»

"L’ho detto tante volte, Inzaghi è la storia di questo club. Abbiamo magari un rapporto strano rispetto le altre piazze. E’ come una famiglia, c’è stima reciproca tra Lotito e Inzaghi e al momento opportuno si siederanno e parleranno anche di questa cosa qua". Lo ha detto il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ai microfoni di Sky Sport prima del fischio d'inizio del match con il Borussia Dortmund, che segna il ritorno dei biancocelesti in Champions League.

"Ci dispiace vivere questa atmosfera in questo modo stasera, sarebbe bellissimo avere i nostri tifosi allo stadio. Ci godiamo questa partita stasera, abbiamo lottato per tanti anni e finalmente ci siamo arrivati - ha aggiunto - Ce la vogliamo giocare fino in fondo".

"Non siamo ancora al completo, abbiamo fatto allenamento in undici giocatori, la preparazione della partita non è stata ottimale. Solo questa mattina abbiamo avuto modo di fare qualcosa con tutta la squadra. Abbiamo delle assenze a livello di infortuni, ma chi scenderà in campo questa sera sa bene che è un onore giocare in questa competizione e dobbiamo cercare di fare risultato stasera - ha poi aggiunto Tare -. Ci sono tante cose che sono successe, abbiamo avuto tanti infortunati anche in questa prima fase di campionato, che è una cosa molto strana vedere sette/otto giocatori fuori dal gruppo, ma nello stesso momento i problemi che abbiamo avuto con l’indice economico ci ha danneggiato tantissimo, di avere la rosa al completo, almeno di preparare le ultime due/tre settimane insieme.

Questa situazione qualcosa ci ha tolto. Rispetto l’anno scorso siamo una squadra migliore, più lunga e più larga, alla fine i valori veri di questa squadra usciranno", ha assicurato il direttore sportivo della Lazio.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...