Ulivieri: “Pirlo ha una visione moderna del calcio”

"Pirlo e' stato molto bravo e sempre attento perche' e' un appassionato di calcio". Il parere di Renzo Ulivieri su Andrea Pirlo e' positivo. Il direttore della Scuola allenatori di Coverciano, conosce bene la tesi dell'ex centrocampista azzurro per il conseguimento del patentino di allenatore Uefa Pro. Era l'ultimo ostacolo burocratico per permettere a Pirlo di essere a tutti gli effetti l'allenatore della prima squadra della Juventus.
"Diverse volte chi e' stato grande giocatore e' entrato con difficolta' nel ruolo di allenatore - ha spiegato Ulivieri ai microfoni di Sky Sport 24 -. Giocare e' facile per loro, poi hanno a che fare con giocatori a cui le cose si devono spiegare. Pirlo ha fatto questo passaggio in modo completo. Ha una visione moderna del calcio. Ci dice che la sua Juventus cambiera' atteggiamento e disposizione in campo tra la fase di possesso e di non possesso.
C'e' chi e' piu' rigido a fare queste considerazioni, ma pian piano ci arriveranno tutti".

Pirlo ha spesso parlato dell'importanza degli insegnamenti di Antonio Conte, suo allenatore ai tempi della Juventus che ora ritrovera' da avversario in campionato sulla panchina dell'Inter:
"Andrea si e' trovato molto bene con Conte. Diceva che quando gli arrivava la palla sapeva gia' cosa fare. Credo che lui voglia superarlo, soprattutto nelle giocate sulle due punte" ha detto Ulivieri.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...