Pjanic e il Barcellona: «Ronaldo mi ha detto che mi divertirò»

Nel ricambio estivo della Juventus, l'addio di Miralem Pjanic rappresenta uno dei punti più importanti. Il bosniaco è stato scambiato con Arthur e si prepara a iniziare la sua nuova avventura al Barcellona.

Da Cristiano Ronaldo a Messi, per l'ex Lione e Roma. Intervistato al 'Mundo Deportivo', Pjanic ha raccontato delle parole di addio che gli ha riferito CR7.

"Mi ha detto che era molto felice per me. Era deluso dal fatto che stessi lasciando la Juve, ma mi ha detto che mi divertirò molto in una grande squadra come il Barcellona. Cristiano è un giocatore che ha mostrato le sue abilità ed è stato molto importante nello spogliatoio, dando l'esempio per tutti".

Pjanic ha anche parlato di Totti, Cristiano, Buffon, Messi, delle leggende con cui ha giocato nel corso della sua carriera.

"La mentalità è la cosa più importante, quella che hanno i campioni è unica. Giocano da molti anni a massimi livelli e per questo devi essere concentrato sul tuo lavoro, devi amare il calcio. Vogliono sempre migliorare, sono un esempio".

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...