Rossoneri senza sosta, il Milan passa anche a Crotone

Anche senza Ibrahimovic, il Milan ottiene i tre punti e continua nella sua marcia perfetta di settembre. Quattro vittorie su Quattro considerando Serie A ed Europa League per i rossoneri, con soli due goal subiti e con dieci segnati: partenza importante per la squadra di Pioli.

Successo meritato quello contro il Crotone per la squadra meneghina, riuscita a portare via l'intera posta con un goal per tempo. Tra la prima e la seconda frazione le reti decisive, che hanno permesso ai rossoneri di issarsi in testa alla classifica con due successi su due alla pari di Verona e Napoli.

Crotone praticamente mai pericoloso dalle parti di Donnarumma, mai impegnato dalla compagine di Stroppa. I rossoneri hanno tenuto il campo con decisione, in attesa di trovare il varco giusto. La rete del vantaggio al minuto 45, con il calcio di rigore segnato da Kessié in seguito all'assegnazione di Pairetto per fallo di Marrone.

Pronti via, a inizio ripresa il Milan trova anche il goal del raddoppio che effettivamente chiude la contesa: Brahim Diaz, schierato titolare da Pioli, con Castillejo in panchina entrato successivamente, è riuscito a trovare il 2-0 definitivo da centro area.

Non solo notizie positive per Pioli però, visto l'infortunio di Rebic a metà secondo tempo: problema alla spalla per il croato e rossoneri in apprensione, considerati i tanti problemi che la squadra rossonera deve affrontare in queste prime settimane di stagione. Superabili, visti i successi continui ottenuti.

IL TABELLINO

CROTONE-MILAN 0-2

MARCATORI: 45' Kessié, 50' Diaz

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pedro Pereira (72' Reca), Messias, Cigarini, Zanellato (46' Henrique), Molina (83' Rispoli); Simy, Dragus (72' Vulic).

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessie, Tonali (63' Bennacer); Saelemaekers (63' Castillejo), Calhanoglu (83' Leao), Diaz (83' Krunic); Rebic (57' Colombo)

Arbitro: Pairetto

Ammoniti: Marrone (C), Gabbia (M), Theo Hernandez (M)

Espulsi: -

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...