Lazio, Andreas Pereira in prestito dal Manchester United

La Lazio comunica di aver acquisito temporaneamente il diritto alle prestazioni sportive del calciatore brasiliano Andreas Hugo Hoelgebaum Pereira dal Manchester United.

Di ruolo trequartista, può essere impiegato anche da seconda punta e da ala. Giocatore ambidestro, è abilissimo nello stretto, nel dribbling e sui calci piazzati.

Ha iniziato la sua carriera con la vicina Lommel United. All'età di nove anni, entra a far parte del PSV e nel novembre 2011 firma per il Manchester United, scoperto da Sir Alex Ferguson. Ha fatto il suo esordio da professionista con lo United il 26 agosto 2014, in occasione della gara di Football League Cup persa 4-0 contro il Milton Keynes Dons. L'esordio in Premier League avviene il 15 marzo 2015 in occasione della vittoria per 3-0 sul Tottenham, in cui subentra al 77' a Juan Manuel Mata. In seguito ha esordito nella Coppa di Lega contro l'Ipswich Town segnando il secondo gol della partita. A fine stagione viene eletto miglior Under-21 del Manchester United. La stagione successiva fa il suo esordio in Champions League contro il Wolfsburg.

Nel 2016 passa in prestito al Granada disputando una buona stagione e mettendo a segno 5 gol in Liga. L'anno dopo passa al Valencia, sempre in prestito. Segna l’unico gol, nella vittoria esterna contro il Betis all’8ª giornata di campionato realizzando il sesto gol che chiude la partita.

Segna il suo primo gol in Premier League nella partita contro il Southampton. È stato votato come miglior gol della stagione 2018-2019 dai tifosi del Manchester. L'11 agosto 2019, inizia la nuova stagione con la vittoria per 4-0 contro il Chelsea, nella quale fornisce l'assist ad Anthony Martial per il secondo gol. Il 10 novembre 2019, segna il suo primo gol della stagione nella vittoria casalinga per 3-1 contro il Brighton. Nella trasferta di Europa League contro il LASK segna il suo primo gol europeo.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...