Crotone, Stroppa: «Punto importante per l’autostima»

"Aldilà dell'ottima prestazione, mi dispiace per qualche errore negli ultimi metri nelle occasioni che abbiamo creato. E' un punto importante, determinante per l'autostima e la consapevolezza. E' la prosecuzione di quanto di buono fatto fin qui". Così Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, commenta ai microfoni di DAZN il pareggio interno contro la Juventus.

"La Serie a è un altro sport rispetto alla Serie B, anche oggi abbiamo preso gol per delle ingenuità. C'è molto da lavorare, ma la strada è quella giusta. Se poi arrivano punti contro squadre così, perchè non crederci", ha aggiunto. "

Il gol annullato nel finale ci ha spaventati, forse c'è stata un po' di paura di vincere. Ma di fronte c'era una squadra che anche in dieci ci ha messo in difficoltà", ha spiegato Stroppa. "Abbiamo cercato di essere alti e non dare loro profondità, loro sono una squadra fortissima con individualità importanti. Non è stata la Juve migliore ma c'erano delle assenze importanti", ha concluso Stroppa.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...