Scommesse, troppa Italia per la Bulgaria: quote basse sulla vittoria. Tutti i numeri

In quota non c’è davvero partita: il secondo match di qualificazione ai mondiali, in programma domenica sera a Sofia, vede l’Italia strafavorita sulla Bulgaria.

Gli esperti di Stanleybet.it disegnano un pronostico a dir poco squilibrato, con il «2» azzurro a 1,20, il pareggio a 6,60 e la vittoria dei padroni di casa a quota stellare, 13. Le due nazionali attraversano del resto periodi opposti: mentre la Nazionale di Mancini, battendo ieri l’Irlanda del Nord, ha allungato la sua serie positiva a 23 partite (18 vittorie e 5 pareggi), la Bulgaria attraversa uno dei più grigi momenti della sua storia: basti pensare che nelle ultime 10 partite ha perso 7 volte e ottenuto l’unica vittoria contro Gibilterra.

Negativo anche l’esordio nel girone di qualificazione mondiale, terminato ieri con la sconfitta interna con la Svizzera, un 1-3 maturato con tre gol elvetici nel primo quarto d’ora di gioco. Con queste premesse, logico che gli analisti ritengano improbabile una rete bulgara, anche perché la difesa azzurra non subisce gol da 4 partite: così, il No Goal non supera quota 1,58, mentre il Goal sale fino a 2,29.

La Svizzera, nostra principale avversaria nella lotta per il primo posto nel girone, l’unico che garantisca la qualificazione diretta, ospita domani a San Gallo la Lituania, che nel primo turno ha riposato. Qui il pronostico di Stanleybet.it è ancora più netto: segno «1» a 1,03, pareggio a 14. Impensabile la vittoria della Lituania, considerata la cenerentola del girone: il «2» vola a 66. Negli altri gruppi, l’attenzione si posa sulla Svezia di Ibrahimovic, che ha cominciato battendo 1-0 la Georgia e va a Pristina a incontrare il Kosovo del laziale Muriqi: svedesi avanti a 1,60, il segno «1» è molto alto, 5,80, più contenuta la «X» a 3,85. L’Olanda, strapazzata in Turchia (4-2), ha subito l’occasione di rimettersi in carreggiata battendo la Lettonia: vittoria data per certa, a 1,02, la «X» e il «2» sono offerti rispettivamente a 16 e 60.

Falsa partenza anche per la Francia, una delle grandi favorite per il titolo, fermata sul pareggio interno dall’Ucraina. La trasferta in Kazakistan vede un «2» bassissimo, 1,12, un altro pareggio a 8,00 e l’impresa kazaka a 23. Tutto da seguire il match di Belgrado tra la Serbia “italiana” (Milinkovic-Savic, Lukic, Djuricic, Milenkovic, Vlahovic) e il Portogallo di Ronaldo, entrambe vincenti al primo turno. Pronostico orientato decisamente sul «2», a 1,73, con il pari a 3,80 e i tre punti serbi a 4,60.

Argomenti correlati
Argomenti correlati
Squadra
Italia
Italia

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...