Ricciardi: «Chiedersi se il protocollo è adeguato alla situazione attuale»

"Con il protocollo siglato a maggio 2020 per consentire in particolare alla serie A di finire il campionato, si era una situazione dal punto di vista epidemiologico completamente diversa rispetto a quella di adesso. I casi stavano diminuendo, avevamo messo sotto controllo la curva epidemica, l'avevamo appiattita.

In questo momento, la curva epidemica, nonostante l'Italia sia il migliore tra i Paesi europei, è in enorme aumento e il virus circola, e bisogna chiedersi se oggi questo protocollo è adeguato alla situazione attuale".

Queste le parole a Tg2 Post di Walter Ricciardi, il consulente del ministro della Salute Roberto Speranza nella gestione dell'emergenza coronavirus.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...