Napoli – Spezia, tutti i numeri del match

Nei quattro precedenti in Serie A tra Napoli e Spezia si sono verificate due vittorie ciascuna, entrambe ottenute dalla
formazione che giocava il match in trasferta.

Il Napoli è al pari dell’Udinese una delle due formazioni contro cui lo Spezia ha vinto due gare fuori casa in Serie A
(100% di vittorie per i liguri al Maradona, 2/2).

Nelle precedenti sei stagioni di Serie A, il Napoli ha sempre raggiunto almeno i 12 punti dopo le prime sei partite giocate
(attualmente dopo cinque giornate è a 11) per risalire a un risultato inferiore dopo i primi sei turni, si torna indietro
alla stagione 2015/16 (nove punti in quel caso).

Lo Spezia è in linea con i risultati ottenuti nei due precedenti campionati di Serie A dopo le prime cinque partite giocate:
cinque punti in questo torneo, erano quattro nel 2021/22 e cinque nel 2020/21; in entrambi i due tornei precedenti i
liguri sono usciti sconfitti nella sesta partita.

Sfida tra la squadra che ha tentato più conclusioni in questo campionato (il Napoli, 98) e quella che ne ha effettuate di
meno (lo Spezia, 42); i liguri sono anche quelli che hanno centrato meno volte lo specchio finora (solo nove).

Dopo aver pareggiato la sua prima gara in Serie A contro il Napoli da allenatore, Luca Gotti ha rimediato quattro sconfitte
nelle ultime quattro sfide contro gli azzurri: contro nessuna squadra ha registrato una media punti peggiore nel
massimo torneo (0.2 a match, esattamente la stessa che ha contro l’Inter e la Sampdoria).

Il Napoli è la formazione che ha segnato più gol su calcio piazzato in questa Serie A: quattro reti, tutte su sviluppo di
calcio d’angolo; anche nello scorso campionato con Spalletti in panchina gli azzurri erano stati i migliori per produzione
offensiva da palla inattiva (26 gol segnati da fermo, più di tutti).

Una delle tre doppiette realizzate in Serie A da Giacomo Raspadori è arrivata contro lo Spezia, subentrando dalla
panchina al Picco il 5 dicembre 2021; quella è anche stata l’ultima partita che l’ex attaccante del Sassuolo ha giocato
contro i liguri nel massimo torneo.

Khvicha Kvaratskhelia ha segnato quattro gol nelle sue prime cinque gare in Serie A: qualora andasse a bersaglio con
lo Spezia, diventerebbe il secondo giocatore più veloce del Napoli nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95) ad arrivare
a cinque reti nel massimo torneo (sei presenze, appunto) meglio di lui solo Edinson Cavani, cinque gol in cinque
presenze nel 2010/11.

M’Bala Nzola ha segnato un gol su calcio di rigore nella sua unica sfida di Serie A giocata contro il Napoli (6 gennaio
2021, in terra campana): nel 2022 non ha mai segnato in trasferta nel massimo campionato (l’ultima volta che è andato
a bersaglio fuori casa risale al novembre 2021, doppietta a Bergamo contro l’Atalanta).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...