Premier, crolla il Manchester Utd: Tottenham lo travolge 6-1

Clamoroso crollo ad Old Trafford del Manchester United, travolto 6-1 dal Tottenham nell'incontro valido per la quarta giornata di Premier League. Sono i Red Devils a passare in vantaggio dopo due minuti con un rigore di Bruno Fernandes. Rimonta degli Spurs con le reti di Ndombele (4') e Son (7'). Lo United resta in dieci per l'espulsione di Martial e la squadra di Mourinho va ancora a segno Kane (30') e ancora Son (37'). Nella ripresa arrotondano il tabellino Aurier (51') e Kane su rigore (79'). Il successo permette ai londinesi di salire a 7 punti e agganciare Chelsea, Leeds e Newcastle. Lo United resta fermo a quota 3.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...