Coronavirus, Premier League: 10 nuovi casi tra giocatori e staff

Il coronavirus torna a spaventare la Premier League. Come riporta la Premier stessa sono stati registrati dieci nuovi casi tra giocatori e staff nell'ultima settimana.

Si tratta del numero più alto di infezioni da quando il campionato inglese è ripartito a giugno.

Tra lunedì 21 e domenica 27 settembre sono stati testati 1595 tesserati tra calciatori e staff. Le persone risultate positive "resteranno in autoisolamento per dieci giorni".

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...