Ligue 1 e 2: minuto di silenzio per ricordare il professore decapitato

Giocatori, allenatori e arbitri delle partite di Ligue 1 e Ligue 2 di questo weekend indosseranno il lutto al braccio per ricordare Samuel Paty, l'insegnante di storia francese ucciso vicino a Parigi la scorsa settimana. Durante il minuto di silenzio, una foto dell'insegnante verrà visualizzata sui maxischermi.

Paty è stato decapitato a Conflans-Sainte-Honorine, a nord-ovest di Parigi, da un rifugiato ceceno di 18 anni nato a Mosca, che in seguito è stato ucciso dalla polizia.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...