Malinovskyi salta il debutto in Champions

L'Atalanta è dal primo pomeriggio in Danimarca per affrontare domani sera alle 21 il Midtjylland nella prima sfida della Champions League edizione 2020-2021. In mattinata i nerazzurri hanno svolto la seduta di rifinitura a Zingonia per poi decollare a bordo del charter dall'aeroporto bergamasco di Orio al Serio per raggiungere la Danimarca.

Agli infortunati Gollini e Caldara si è aggiunto Malinovskyi che ha lamentato, ieri, un acciacco alla vecchia cicatrice sugli obliqui dell'addome. Atalanta non piu' matricola della massima competizione europea avendo esordito un anno fa, con l'eliminazione ai quarti quando le semifinali sembravano a un passo e la rimonta del Psg in extremis. Papu e soci sono chiamati a riscattare subito la batosta di Napoli in campionato tornati a Bergamo con un 4-1 che la dice lunga.

Tra i convocati anche Ilicic che dopo tre mesi di assenza è stato utilizzato da mister Gian Piero Gasperini dal pronti via proprio contro l'undici di Rino Gattuso. Sulla formazione e' previsto il ritorno dei titolari di sempre con il rientro di Djimsiti (al posto di Romero in difesa), di Freuler e Hateboer a centrocampo. Dubbi in attacco dove in tre si contendono due posti: Zapata, Muriel e Lammers.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...