Tutto su Borja Mayoral: «Felice e onorato di essere qui, darò tutto»

Borja Mayoral è ufficialmente un giocatore della Roma. Il club giallorosso ufficializza l'arrivo dell'attaccante arriva dal Real Madrid a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, a fronte di un corrispettivo di 2 milioni di euro.

L’accordo - si legge nel comunicato - prevede il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo che potrà essere esercitato nel corso della prima stagione sportiva, a fronte di un corrispettivo pari a 15 milioni di euro, oppure nel corso della seconda stagione sportiva, a fronte di un corrispettivo pari a 20 milioni di euro.

Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto che, nel caso in cui venga esercitata l’opzione per l’acquisto a titolo definitivo, sarà valido fino al 30 giugno 2025. Mayoral, classe 1997, è cresciuto nelle giovanili del Real Madrid e ha fatto il suo esordio in prima squadra a 18 anni. Con i blancos ha collezionato in totale 33 presenze e sette gol. Ha giocato una stagione in prestito al Wolfsburg e due al Levante. Il giocatore spagnolo indosserà la maglia numero 21.

Sono felice di essere finalmente qui, sono state giornate frenetiche ma l’importante è che tutto si sia concluso per il meglio. Per me è un onore difendere i colori di un club storico come la Roma. Sono grato alla società per lo sforzo che ha fatto, darò tutto per questa maglia e spero di regalare delle soddisfazioni ai nostri tifosi”. Sono le prime parole di Borja Mayoral come nuovo giocatore della Roma. “Con Borja Mayoral inseriamo nel gruppo un calciatore di talento, cresciuto in una scuola prestigiosa come quella del Real Madrid”, le parole del ceo dei giallorossi Guido Fienga. “Nonostante la giovane età ha già maturato un’esperienza importante. Poteva decidere se rimanere a Madrid o venire da noi: ha scelto la Roma e questo ci rendi orgogliosi", ha aggiunto.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...