Pedro: «La Champions è l’obiettivo minimo»

"Vogliamo tornare a giocare la Champions, è un obiettivo minimo e abbiamo la rosa per farlo". Il romanista Pedro, nel giorno della sua conferenza stampa, suona la carica in vista della nuova stagione e spiega perché è nella Capitale: "La motivazione è sempre la stessa: avere una voglia interiore di vincere.

È una sfida complicata, dobbiamo procedere passo dopo passo creando una mentalità forte e vincente". "Dzeko? Lo vedo contento. È il nostro capitano siamo felici che resti con noi perché è un giocatore straordinario", ha aggiunto parlando del mancato addio dell'attaccante bosniaco. Per lo spagnolo, infatti, la presenza del nove giallorosso e di Mkhitaryan è stata fondamentale per scegliere la Capitale:

"È un aspetto molto importante, quando un calciatore sceglie una squadra è consapevole che solo i grandi giocatori ti permettono di ambire a grandi risultati".

(ANSA)

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...