“Mi chiamo Francesco”, ok in sala: Totti lo vede con gli amici

Una serata diversa quella di ieri per Francesco Totti. Riservata la sala 2 del cinema The Space a Piazza della Repubblica per una proiezione privata del docufilm dedicato alla sua carriera "Mi chiamo Francesco".

Pellicola che rimarrà nelle sale oltre i tre giorni inizialmente preventivati dopo esser stata presentata al Festival del Cinema. Ieri, intanto, l'ex Capitano della Roma ha avuto modo di vederla con amici e parenti. Una trentina di invitati: dal figlio Cristian al fratello Riccardo, passando per tanti amici storici come Vincent Candela e Guido Nanni, ex preparatore dei portieri del club giallorosso. Un modo per stare anche vicino a Totti che due settimane fa ha perso il papà Enzo. Il docufilm "Mi chiamo Francesco" è stato u successo incassando in tre giorni 592.000 euro e portando in sala, in tempi di Covid, oltre 55mila spettatori. Numeri da fuoriclasse, ma da uomo dello spettacolo. (ANSA).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare...